Cerca

Droga: polizia Firenze sgomina banda trafficanti 'shaboo', 7 arresti e 11 perquisizioni (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'indagine ha consentito di raccogliere inconfutabili elementi probatori a carico della coppia residente all'estero e di una ventina di persone coinvolte in questi traffici illeciti, con sequestri di shaboo, somme di denaro, armi ed altro materiale, nonche' di trarre in arresto in flagranza di reato altre 13 persone a Firenze, Empoli, Prato, Roma e Bologna, denunciando un'altra persona a Firenze. L'attivita' della squadra mobile porto' all'identificazione e al successivo arresto del personaggio principale su cui ruotava questo giro ingente di spaccio.

Nel giugno 2010 all'aeroporto di Malpensa, un italiano fu sorpreso con mezzo chilo di shaboo al suo rientro in Italia dalle Filippine, una volta pattuito prezzo e quantitativo con l'acquirente stanziato in Italia, lo spacciatore si faceva inviare il denaro tramite un'agenzia o con l'accredito sul suo conto corrente.

Considerato che lo shaboo e' inodore, questo veniva occultato all'interno di plichi inviati tramite corriere, sicuro che sarebbe sfuggito ai normali controlli dei cani antidroga. Una volta in Italia, il pacco inviato poteva essere ritirato dall'interessato presso il corriere, utilizzando un codice, o recapitato in una privata abitazione. Su richiesta del pm di Firenze Luigi Bocciolini, il gip Michele Barillaro ha emesso mandati di cattura anche internazionali, oltre a una serie di perquisizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog