Cerca

Mafia: Vizzini (Pdl), lavoriamo a legge contrasto estorsioni

Politica

Palermo, 11 giu. -?(Adnkronos) - ''Stiamo lavorando ad una norma di contrasto al fenomeno delle estorsioni''. Lo ha detto il senatore Carlo Vizzini, presidente della commissione Affari costituzionali, incontrando oggi il direttivo dell'associazione MafiaContro a Palermo.

''Vi e' stato un proficuo incontro a Roma - ha raccontato Vizzini - con il Vice capo della Polizia Francesco Cirillo, il presidente di Confindustria Sicilia Ivan Lo Bello ed il delegato di Confindustria per i rapporti con le Istituzioni preposte al controllo del territorio Antonello Montante''.

''Si tratta di inserire una norma nel DDL Sicurezza, all'esame delle commissioni Affari costituzionali e Giustizia del Senato. Si e' deciso di approfondire l'ipotesi del reato di omessa denuncia delle estorsioni accompagnato da sanzioni amministrative, ma si guarda anche all'ipotesi di ricomposizione bonaria di tutte le infrazioni fiscali legate alla movimentazione di somme connesse alle estorsioni nell'ipotesi di denuncia o collaborazione con gli inquirenti da parte degli operatori economici''. Seguira' un altro incontro per la definizione del problema. Al termine dell'incontro Vizzini ha voluto sottolineare l'importante e decisiva spinta che il comportamento di Confindustria ha dato all'attivita' di contrasto alla criminalita' organizzata''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog