Cerca

Roma: picchia col manganello uomo che lo stava per denunciare, arrestato

Cronaca

Roma, 11 giu. (Adnkronos) - Si stava recando alla stazione dei carabinieri di Cecchina (Roma) proprio per sporgere una denuncia contro quell'uomo che si e' visto piombare addosso con lo scooter. Per un pelo e' riuscito a schivarlo ma l'aggressore, non soddisfatto, gli si e' avventato contro colpendolo ripetutamente con un manganello, con una ferocia tale da farlo finire in ospedale. E' successo ad Albano laziale (Roma).

La vittima un trentenne imprenditore romano conosceva bene il suo aggressore, un 27enne di Albano Laziale, con cui aveva avuto gia' in passato parecchi problemi a causa di una relazione finita male tra lui e sua sorella, e per cui aveva deciso di sporgere formale denuncia.

I carabinieri, sentendo dalle grida, sono usciti nella via davanti alla caserma e hanno assistito in diretta alla scena bloccando il 27enne che, arrestato, dovra' rispondere di lesioni e minacce aggravate nonche' di porto ingiustificato di strumenti ed oggetti atti all'offesa. Il ferito soccorso presso l'ospedale di Albano e' stato ricoverato in osservazione con una prognosi provvisoria di 20 giorni per traumi contusivi multipli al volto ed alla spalla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog