Cerca

Toscana: premiato a Bruxelles progetto combustibile da olio vegetale

Cronaca

Firenze, 11 giu. - (Adnkronos) - Il progetto Voice (Vegetable Oil Initiativ e for a Cleaner Environment), al quale ha partecipato anche la Regione Toscana, insieme a soggetti pubblici e privati italiani, tedeschi e portoghesi, e' stato inserito, informa una nota della Regione, fra i 14 migliori progetti premiati dall'Unione Europea nell'ambito del programma Life-Ambiente.

Il progetto Voice, coordinato dal professor David Chiaramonti, dell'Universita' di Firenze, e' volto dimostrare la possibilita' di produrre ed utilizzare l'olio vegetale tal quale, ottenuto dalla coltivazione di colture dedicate quali il girasole ed altre oleaginose, come combustibile per la produzione di energia meccanica, termica ed elettrica utilizzando motori endotermici opportunamente modificati (trattrici o motori per l'irrigazione), generatori di calore (riscaldamento di locali per usi civili, serre, ecc.) e microturbine.

Il progetto si proponeva inoltre di favorire lo sviluppo di filiere corte tramite l'innovazione ed il trasferimento di esperienze tra Paesi Europei. La Regione Toscana ha svolto attivita' di collaudo a livello agronomico (verifica delle risposte produttive di alcune varieta' di girasole alto oleico realizzata presso il Centro per il collaudo ed il trasferimento dell'innovazione di Cesa ad Arezzo) e svolto opera divulgativa con workshop e convegni (Agrienergie e Terra Futura) e con una pubblicazione e un video sugli impianti realizzati. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog