Cerca

Rom: De Palo (Roma), Capitale impegnata su fronte scolarizzazione

Cronaca

Roma, 11 giu. (Adnkronos) - "Il Papa ha centrato il vero nodo della questione rom, non negando i problemi che ci sono con le comunita' in cui vivono, ma chiedendo di fare un salto di qualita' per il processo di integrazione. L'impegno delle Istituzioni, cui anche il Papa si e' appellato, deve quindi essere corrisposto da un desiderio reale di integrazione". Lo ha detto l'assessore alla Famiglia, all'Educazione e ai Giovani del Comune di Roma Gianluigi De Palo, a margine dell'udienza che Benedetto XVI ha concesso stamane agli zingari.

"Il Papa ci offre la chiave per affrontare la sfida dei rom, invitando a ripartire dai bambini - precisa l'assessore - Ai genitori presenti all'udienza stamane, ha raccomandato l'istruzione come strumento per una vita migliore per i propri figli. Roma Capitale gia' lavora in questo senso, scolarizzando oggi circa 2 mila bambini in eta' scolare provenienti dai vari campi". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog