Cerca

Bologna: Lembi prima donna presidente Consiglio comunale, c'e' riscossa femminile (2)

Politica

(Adnkronos) - Lembi, che appena insediata alla guida dell'aula del Comune ha voluto dedicare il suo intero mandato "alle 'dade' degli asili e alle maestre delle materne comunali, perche' sono persone normali che fanno un lavoro prezioso e importante per tutti, quindi sono un modello cui ispirarsi, anche per la politica", racconta quali sono le donne che ha eletto a suoi esempi, nella vita e nella carriera politica. "Ce ne sono molte - risponde - ma prima di tutte c'e' Adriana Lodi, la donna che 41 anni fa ha inventato proprio a Bologna il primo nido comunale in Italia e poi si e' battuta in parlamento per la prima legge nazionale in materia".

Lembi cita poi la prima donna presidente della Camera Nilde Iotti "simbolo di eleganza nella politica e di vero stile istituzionale". Infine, "Anna Rossi Doria che - sottolinea - ha dedicato la sua vita allo studio sulle donne". Accanto a queste grandi figure, aggiunge "ci sono anche le donne della mia famiglia, che sono state per me modello di forza, determinazione e autonomia".

Quanto al segno che le donne potranno imprimere al nuovo mandato legislativo sotto le Due Torri, secondo Lembi c'e' prima di tutto "un cambiamento nell'agenda politica, con priorita' riservata agli asili, ai servizi pubblici, ai tempi della citta' a misura della persona: in altre parole saranno garanzia di un lavoro di qualita' per tutti". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog