Cerca

**banche&assicurazioni** (3)

Finanza

(Adnkronos) - "Anche il settore del welfare e' ancora troppo sottoassicurato e -secondo Mossino- potrebbe essere invece interessato a nuove formule di assicurazione perche' ricorrere ad una assicurazione privata potrebbe essere presto una necessita' per molti".

"Se e' vero che una parte del mercato oggi e' a rischio -ha aggiunto- c'e' un'altra parte da cogliere ed e' quella che difficilmente potra' trovare ospitalita' nell'on line".

"Ecco perche' -ha concluso Mossino- le agenzie dovrebbero investire maggiormente in cultura e formazione affinche' possano riorganizzarsi e offrire valore aggiunto e servizi nuovi ai loro clienti". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog