Cerca

Milano: Zamponi (Idv), Tabacci scelga tra assessore e deputato

Politica

Milano, 11 giu. - (Adnkronos)- "Ma non era cambiato il vento?''. Se lo chiede Stefano Zamponi, neo Commissario dell'Italia dei Valori per la citta' di Milano, commentando il doppio incarico di Bruno Tabacci, parlamentare appena nominato Assessore al Bilancio di Milano.

''Le doti personali di Tabacci non sono in discussione -precisa il neo responsabile cittadino di IdV-, ma Milano ha bisogno di un Assessore a tempo pieno; Tabacci deve scegliere se dedicare il proprio tempo e le proprie indubbie competenze all'impegnativo compito di Assessore al Bilancio del Comune di Milano o a quello, altrettanto impegnativo, di parlamentare romano".

''Noi dell'Italia dei Valori -conclude Zamponi- ne facciamo una questione di principio e pertanto chiederemo che il Consiglio comunale nel corso della prima seduta utile si pronunci sulla questione del doppio incarico di Tabacci''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog