Cerca

Francia: insabbiata per mesi presunta aggressione a cameriera hotel Parigi

Esteri

Parigi, 11 giu. (Adnkronos) - Un caso quasi identico a quello di Dominique Strauss-Kahn, ma nel cuore di Parigi e insabbiato per quasi un anno. Dopo il clamore sollevato per la vicenda che ha visto coinvolto a New York il politico ed economista francese, il tribunale di Parigi sta per riaprire il dossier gemello. Protagonista, un ''esponente dell'entourage della famiglia reale del Qatar''.

Secondo quanto rende noto il quotidiano le Parisien, citando fonti giudiziarie, una cameriera proveniente dalla Guinea, impiegata all'albergo Park Hyatt Vendome di Rue de la Paix, il 28 luglio del 2010 aveva denunciato di essere stata aggredita poco prima, verso le sette di sera di quello stesso giorno, da un cliente dell'albergo mentre risistemava la suite in cui alloggiava.

Malgrado la denuncia, il presunto aggressore aveva fatto a tempo a rientrare senza alcun problema nel Qatar. Anche in seguito, non vi erano stati sviluppi. Solo in questi giorni, l'inchiesta e' stata riaperta. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog