Cerca

Motomondiale: Rossi sconsolato, non riesco a guidare a Silverstone

Sport

Silverstone, 11 giu. - (Adnkronos) - ''Non riesco a guidare e non so perche'''. Valentino Rossi commenta con delusione il pessimo risultato ottenuto nelle qualifiche MotoGp del Gp di Gran Bretagna. Il pilota della Ducati domani partira' dalla 13esima piazza dopo l'odierna prestazione: il 'dottore' ha chiuso le prove ufficiali con un ritardo abissale di oltre 3 secondi rispetto alla Honda dell'australiano Casey Stoner, che si muovera' dalla pole position.

''Il distacco e' grandissimo, non sappiamo se abbiamo un'idea per migliorare almeno un po''', dice Rossi ai microfoni di Mediaset. ''Facciamo modifiche, ma non riusciamo a migliorare granche'. Se dovesse piovere, forse andremmo un po' meglio. Ma non siamo competitivi nemmeno sull'acqua: d'altronde, andiamo talmente piano sull'asciutto...'', aggiunge sconsolato.

I segnali incoraggianti delle ultime settimane sembrano un lontano ricordo. ''A le Mans e a Barcellona abbiamo preso una discreta 'paga' dalle Honda, ma siamo andati comunque meglio. Qui, pur non conoscendo bene la pista, speravo di fare passi avanti. E invece non riesco proprio a guidare, senza capire il motivo'', dice, prospettando una situazione senza soluzione immediata. ''Abbiamo apportato modifiche davanti, abbiamo cambiato anche dietro. Ma non e' servito molto. Dobbiamo tirar fuori un coniglio dal cilindro? Non basta nemmeno un canguro, temo...''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog