Cerca

Tragedia Vermicino: compie 30 anni centro intitolato ad Alfredo Rampi

Cronaca

Roma, 12 giu. - (Adnkronos) - 'Conosco, imparo, prevengo e soccorro' e' il motto alla base del Centro Alfredo Rampi Onlus che ha celebrato oggi 30 anni dalla sua nascita avvenuta in seguito alla morte di Alfredino quando cadde in un pozzo artesiano, nelle campagne di Vermicino, tenendo tutta l'Italia incollata alla televisione che trasmise la diretta dei soccorsi. Motto che e' anche il titolo di un libro edito dallo stesso centro e voluto dalla mamma di Alfredino, Franca Rampi, in occasione dei 30 anni della tragedia per sottolineare come sia importante la conoscenza e la prevenzione nell'ambito della sicurezza ambientale.

Per l'occasione e' stato allestito un Villaggio della Prevenzione nel parco di Villa Gordiani, sulla Prenestina a Roma, con stand dei Vigili del fuoco, Croce rossa, polizia, i cani del salvataggio in acqua, e tanti tanti altri appartenenti al sistema protezione civile che operano sul territorio per salvare vite dopo terremoti, alluvioni, frane e calamita' di ogni genere. Un villaggio che ha lo scopo di far compredere appuntol'importanza fondamentale dell'operato delal protezione civile e soprattutto l'imporntanza della prevenzione e conoscenza dei rischi ambientali inmodo da evitare tragedie come quella di Vermicino. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog