Cerca

Torino: la sfida della giunta in rosa di Fassino (2)

Politica

(Adnkronos) - Con lui a guidare la citta' per i prossimi cinque anni ha voluto oltre alla Tisi anche Giuliana Tedesco, commercialista di 41 anni in consiglio comunale dal 2006 con la lista dell'Ulivo e oggi eletta con i Moderati, che dovra' occuparsi di Turismo, Commercio e Vigili urbani. Anche l'Istruzione, delega importante, e' affidata a una donna: Maria Grazia Pellerino, avvocato penalista di 53 anni.

Appartenente a Sinistra ecologia e liberta', e' stata assessore alla Cultura a Nichelino (To) e, fino al novembre del 2010, e' stata presidente del Cda dell'Edisu Piemonte, l'ente regionale per il diritto allo studio universitario oltre ad essere stata componente della Commissione regionale pari opportunita' e tra le fondatrici del Collettivo civico delle donne per il Comune di Torino.

C'e' poi Maria Cristina Spinosa, gia' consigliere regionale con i Verdi nel 2005 e oggi espressione dell'Idv, che si occupera' di Decentramento. Chiude la rosa l'ex assessore della giunta Chiamparino, e riconfermata da Fassino, Ilda Curti. Esponente del Pd torinese la Curti e' stata dirigente comunale alle Relazioni internazionali dal '94 al 2001. Chiamparino l'ha voluta come assessore alle Politiche per l'integrazione nel suo secondo mandato. A lei e' andato il maxi assessorato all'Urbanistica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog