Cerca

Gay: Ferrero, no a classe politica trasgressiva di notte e clericale di giorno

Cronaca

Roma, 11 giu. (Adnkronos) - "Siamo qui perche' la forza di una civilta' e di una democrazia si misura sui diritti che hanno tutti, non solo qualcuno. Se no si chiamano privilegi". Lo dice all'ADNKRONOS Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione-Federazione della sinistra, in testa insieme a Nichi Vendola, Paola Concia e Franco Grillini al Roma Europride 2011, che sta sfilando per le vie della capitale.

"E siamo qui anche contro una classe politica -rimarca Ferrero- trasgressiva di notte, ma clericale di giorno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog