Cerca

Napoli: un po' meno 'rosa' del previsto la giunta di De Magistris (2)

Politica

(Adnkronos) - Gia' responsabile trasporti del Wwf Italia, attualmente svolge attivita' e collaborazioni con il Wwf e con il Kyoto Club, di cui e' coordinatrice del gruppo Mobilita' sostenibile.

In Campania ha esperienza come direttore generale dell'Agenzia campana per la mobilita' sostenibile, nel 2009-2010. Ha gia' svolto il ruolo di assessore alla Mobilita' per il Comune di Bologna, dal 1993 al 1995. In pole position per la Cultura c'e' Antonella Di Nocera, presidente dell'Arcimovie, associazione nata con l'obiettivo di riportare in attivita' il Cinema Pierrot di Ponticelli, quartiere della periferia est di Napoli, impegno per il quale non ha esitato a portare a Napoli il regista inglese Ken Loach.

Le altre donne che faranno parte della squadra dell'ex pm sono Annalisa Palmieri, per lei delega all'Educazione,e Pina Tommasiello alle Politiche giovanili. A una donna dovrebbe andare il ruolo di vicesindaco, che, come ha assicurato de Magistris, sara' uno dei 12 assessori. Probabile che la scelta ricada su Anna Donati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog