Cerca

Napoli: de Magistris, miglioreremo sinergia tra Comune e Teatro San Carlo

Politica

Napoli, 11 giu. - (Adnkronos) - Il Teatro San Carlo di Napoli "e' uno dei punti di riferimento della citta', dell'Italia e del mondo". Lo ha dichiarato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, al Massimo partenopeo per l'allestimento de 'L'osteria di Marechiaro', con la regia di Roberto De Simone, che gia' aveva incontrato il neosindaco durante la campagna elettorale. "De Simone - ha aggiunto de Magistris - appartiene alla storia di Napoli, ho preso l'impegno che con me si realizzera' il Museo delle Arti e delle tradizioni popolari come vuole il Maestro e stiamo ragionando su dove realizzarlo. Non lo deluderemo".

Dal 2012 de Magistris sara' presidente della Fondazione San Carlo, ma gia' da lunedi' il sindaco intende mettersi al lavoro, "per migliorare non solo da un punto di vista economico ma anche dal punto di vista della comunicazione e di sinergia stabile tra Comune e teatro, cosa che e' mancata in questi anni. Ho gia' parlato con il commissario Salvatore Nastase".

Il sindaco ha incontrato le maestranze: "e' mio interesse curare l'aspetto legato al lavoro. Me ne sto gia' occupando, anche per quanto riguarda l'aspetto che attiene alla gestione del San Carlo". Dopo la nomina dell'assessore alla Cultura, ha spiegato de Magistris, "verra' istituito un tavolo permanente di confronto anche con il fine di affrontare in modo diverso le questioni attinenti al lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog