Cerca

Difesa: Napolitano, paese e' promotore cooperazione pacifica tra popoli

Politica

Roma, 12 giu. (Adnkronos) - "Nella circostanza del XXVII raduno nazionale, saluto il labaro dell'associazione, attorno al quale si stringe il sodalizio, e rendo il mio deferente omaggio a tutti gli artiglieri caduti al servizio del Paese. Forte di una lunga e gloriosa tradizione, costruita attraverso la partecipazione da protagonista ai grandi conflitti del XX secolo, l'Artiglieria ha saputo evolvere, adeguando formazione del personale, mezzi e strutture organizzative alle esigenze operative dettate dai nuovi scenari di impiego''. E' quanto si legge nel messaggio che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato al presidente dell'Associazione nazionale Artiglieri d'Italia, generale Vittorio Olivieri.

''L'adunata di quest'anno, in cui celebriamo il 150° dell'Unita' d'Italia -prosegue il Capo dello Stato- sia anche l'occasione per un ulteriore impulso di rinnovamento, a fronte delle sfide di un mondo sempre piu' interdipendente e degli obiettivi di sviluppo e di cooperazione pacifica tra i popoli di cui il nostro Paese e' promotore in seno alla comunita' internazionale. Nell'esprimere il mio apprezzamento per l'opera compiuta, desidero far pervenire a tutti gli artiglieri convenuti a Mantova un caloroso saluto e l'augurio per una piena riuscita dell'evento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog