Cerca

Estate: dalle t-shirt ai gioielli, l'argento va di moda (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Come il trench, la biker jacket, riproposta in chiave couture, le camicie trasparenti in chiffon e organza, tutto rigorosamente grigio, di Burberry, Tatras, Stefanel e Moncler, del marchio Jo No Fui, disegnato dalla stilista italiana Alessia Giacobino, Gaia Rossi. Un po' rock, un po' punk il grigio si tinge da dark lady. Pelle e tessuto sfumati sui toni del grigio, borchie, catene, trasparenze, applicazioni metal. Chiodi rivisitati in chiave techno, copricapo cyber -punk, bigiotteria ribelle per la prossima estate, come la musica di Jimi Hendrix. Tutti i grandi marchi hanno accettato la sfida. Da Moschino a Balmain, da Burberry a Tatras, dai mocassini Diesel, alla pochette 'Corto Moltedo' con tanto di ragno scolpito, alle sneakers bullonate, agli accessori con simboli esoterici.

Brilla di luce riflessa il grigio all'ora del cocktail. Abiti corti, petite robe attillate, mini dress dall'appeal couture. Nuances neutre e discrete. Lievi bagliori, impercettibili ricami. Sandali tacco 12. Le piu' fotografate degli ultimi mesi? Marion Cotillard in Elie Saab, Rachel Mc Adams, Nicole Richie in Missoni, la nostra Christiana Ricci in Alberta Ferretti. Ma l'estate si tinge anche di ricami di luci, pizzi colorati, cristalli, sulle nuance del grigio, naturalmente. Star per una sera, per chi lo desiderasse, griffate John Richmond, Ermanno Scervino. Anche tra i gioielli brilla l'argento, l'acciaio impreziositi da piume, cuoio lavorato, boule di resina, trasparentissime, monili dal sapore antico come quelli indossati dalle regine del passato.

Nefertiti, Teodora, Ermengarda sino alla Grimilde delle fiabe. I giovani creatori si chiamano Fanny Schiavoni, Lucy Hutchings, Shourouk, Sodini, Marzio Forcella per Amaltea, Titti Barra, che lavora materiali non pregiati. Il bronzo, l'alluminio, l'ottone che poi riveste d'argento. Tra le signore che contano le sue collane, realizzate assemblando catene, simili ad una cascata, al gorgoglio dell'acqua, minimal e asimettriche, sono ormai un must. Argento anche per la designer romana Cristina Rotondaro dal Pino, tra gli ospiti della Biennale d'Arte di Venezia nel padiglione della Repubblica di San Marino. Madreperla, cristalli, diamanti, soprattutto argento per le sue creazioni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog