Cerca

Festival: Sicilia, al via il 16 giugno 'contaminazioni'

Cronaca

Ragusa, 12 giu. - (Adnkronos) - ''Pensare, ascoltare, dialogare, sorridere e cantare fra le scenografiche architetture del centro storico di Modica''. E' la 'sfida' di 'Contaminazioni', il Festival di poesia, filosofia e culture di confine, il primo grande evento del cartellone di 'Modica Miete Culture', nel ragusano.

Pensieri, Opere e Contaminazioni sul far dell'estate, il grande contenitore d'eventi messo a punto dal Comune di Modica guidato dal sindaco Antonello Buscema, e organizzato dall'assessore alla cultura Anna Maria Sammito per allietare il tempo d'estate di viaggiatori, italiani e stranieri. L'evento e' realizzato in collaborazione con la Regione Siciliana e la Provincia Regionale di Ragusa.

Alla vigilia del solstizio d'estate e della tradizionale mietitura del grano, il festival 'Contaminazioni', dal 16 al 19 giugno, popolera' chiese, chiostri, scalinate, teatri al chiuso e all'aperto di giovani, studenti, cittadini e turisti di ogni eta' al seguito di poeti e filosofi (Natoli, Pontiggia, Sini, Fiori e Conte), scrittori italiani e stranieri (Garlaschelli, Piazzese, Baudino, Mohamed Aden e Lakhous), attori (Pirrotta, Laszlo, Tedeschi, Cassola e Tidona), cantautori (Finardi, Bassignano e il cuntastorie Lo Monaco Celano). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog