Cerca

Unita' d'Italia: nel cosentino si ricorda il sacrificio dei fratelli Bandiera (3)

Cronaca

(Adnkronos) - ''E' nostra intenzione -prosegue il sindaco- valorizzare adeguatamente anche in futuro il monumento e ricordare la storia dei fratelli Bandiera con un evento che si ripeta negli anni. Stiamo pensando a una tre giorni che dovra' essere programmata con iniziative diverse e di spessore''.

Intanto si procedera' con l'assegnare alla memoria dei fratelli Attilio ed Emilio Bandiera uno degli appuntamenti piu' importanti dell'estate rovitese, che si tiene nell'ultima settimana di agosto. Quella che veniva chiamata sagra popolare di Arnedos da quest'anno assumera' il nome di sagra popolare dedicata ai fratelli Bandiera.

L'assessore Maria Gabriella Milito ricorda che nel Comune di Rovito esiste un mezzobusto che ritrae i due patrioti e in occasione della festa per la vittoria elettorale e' stata riproposta la storia del Risorgimento con l'episodio che riguarda i fratelli Bandiera. Anche il comune capoluogo di Cosenza ha scelto il vallone di Rovito come luogo simbolo per la celebrazione dei 150 anni dell'Unita' d'Italia. Da quel luogo il 17 marzo scorso si sono avviati i festeggiamenti per l'anniversario, con una manifestazione organizzata insieme alla prefettura di Cosenza e alla Provincia. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog