Cerca

Unita' d'Italia: giuristi e docenti a confronto al convegno del Goi a Reggio Calabria (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Secondo il Gran Maestro del Goi, "e' indubbio che l'unita' d'Italia e' stato un grande evento ma non tutti i problemi sono stati risolti, come il divario Nord-Sud, che non si puo' risolvere semplicemente celebrando la storia ma affrontando i problemi per quelli che sono". Raffi sottolinea "il contributo che i massoni possono dare perche' il nostro Paese sia sempre piu' a vocazione europea e si collochi nella civilta', dando spazio ai giovani e spingendo perche' la scuola sia all'altezza dei suo compiti, una scuola pluralista e non di indottrinamento".

Un focus sul "fondamento giuridico dell'Unita' d'Italia" sara' tracciato dal professore Vincenzo Ferrari, docente dell'Universita' della Calabria. "La mia tesi - spiega Ferrari - e' che i valori fondamentali dell'Unita' d'Italia, recepiti sul piano giuridico dalla Costituzione della Repubblica, sono entrati in vigore nel 1948, un secolo dopo cioe' dallo Statuto Albertino, che derivava dallo Stato Sabaudo".

Secondo Ferrari "c'e' stata una sorta di continuita' nell'ordinamento giuridico tra il Regno della Sardegna e l'Italia unita. Il primo atto autonomo dello stato unitario e' stata la Costituzione repubblicana". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog