Cerca

Cina: avvelenamento da piombo per 600 persone, tra loro oltre 100 bambini

Esteri

Pechino, 13 giu. (Adnkronos/Xinhua) - Oltre 600 persone - tra loro 103 bambini - hanno denunciato sintomi da avvelenamento da piombo nella provincia orientale cinese di Zhejiang. Le persone colpite sono gli operai di 25 piccoli impianti di produzione di alluminio per confezionamento a Yangxunqiao, e i loro parenti.

Un totale di 26 adulti e 103 bambini hanno presentato sintomi di avvelenamento grave, che corrisponde ad una quantita' superiore a 600 microgrammi di piombo per litro di sangue per un adulto, oltre 250 microgrammi per un bambino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog