Cerca

Saipem: si aggiudica nuovi contratti per oltre 1 mld dollari

Finanza

Milano, 13 giu. - (Adnkronos) - Saipem si e' aggiudicata nuovi contratti E&C Offshore in Egitto, Mare del Nord e Russia per un valore di oltre un miliardo di dollari. In Egitto, Burullus Gas Company ha assegnato a Saipem il contratto Epic per nuovi sviluppi sottomarini nell'area della West Delta Deep Marine Concession, situata circa 90 chilometri al largo della parte nord occidentale del delta del Nilo, in profondita' d'acqua comprese tra i 400 e i mille metri.

Inoltre la societa' si e' aggiudicata contratti nei settori norvegese e britannico del mare del Nord, che riguardano principalmente l'utilizzo dei mezzi navali Saipem 7000, per attivita' di trasporto e installazione di piattaforme, e Castoro 7, per l'installazione di condotte e strutture sottomarine. Le attivita' a mare saranno svolte in diverse finestre temporali nel corso dell'estate del 2012 e del 2013.

In Russia, Caspian Pipeline Consortium ha assegnato a Saipem il contratto per l'espansione delle strutture del terminale marittimo di esportazione Cpc, nei pressi di Yuhznaya Ozereyevka, sulle sponde del Mar Nero, nella regione di Krasnodar. Lo sviluppo prevede l'ingegneria, l'approvvigionamento e l'installazione a mare di una nuova condotta per l'esportazione degli idrocarburi, che avra' un diametro di 42 pollici ed una lunghezza di circa 5 chilometri, e l'installazione di una nuova piattaforma di attracco e uploading degli idrocarburi. Le attivita' a mare saranno svolte nel corso del secondo semestre del 2012. Inoltre Saipem ha negoziato incrementi dello scopo del lavoro su contratti esistenti nel Mar Caspio e nel Golfo del Messico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog