Cerca

Firenze: Donzelli, con arresti per assalto a sede Pdl ristabilita la legalita'

Cronaca

Firenze, 13 giu. - (Adnkronos) - ''Grazie agli inquirenti e alle forze dell'ordine, a Firenze viene ristabilita la legalita', affermando il principio per cui nessuno puo' ritenersi impunibile se usa violenza nell'attivita' politica. Questo puo' sembrare ovvio, ma a Firenze e' una bella novita''''. E' quanto afferma, in una nota, Giovanni Donzelli, consigliere regionale e dirigente nazionale del Pdl, che cosi' commenta l'operazione che ha portato questa mattina all'arresto dei responsabili dell'assalto, nel maggio scorso, alla sede del Pdl in viale Spartaco Lavagnini a Firenze.

''Chi oltre dieci anni fa dette fuoco alla sede degli universitari di via Santa Reparata -ricorda Donzelli- e' rimasto a tutt'oggi ancora sconosciuto e impunito, cosi' come sono rimaste impunite le decine di aggressioni all'allora sede di An in via Maruffi. Per ora non ha avuto nessuna conseguenza, sul piano investigativo e giuridico, nemmeno l'assalto dello scorso anno alla presentazione di un libro del professor Pannocchia a cui io stesso partecipavo, e altrettanto e' successo con le numerose aggressioni subite da Casaggi''''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog