Cerca

Energia: domani a Venezia si discute del futuro del settore dopo il referendum

Economia

Venezia, 13 giu. - (Adnkronos) - Il futuro energetico dell'Italia all'indomani dei risultati del referendum sul nucleare sara' al centro del tradizionale Forum organizzato dalla Coldiretti, a Venezia con rappresentanti delle Istituzioni, operatori economici ed esperti sul tema delle energia. Al centro dei lavori il contributo che saranno chiamate a dare le energie rinnovabili per soddisfare il fabbisogno energetico del Paese, con particolare riferimento agli effetti sul territorio e sulle produzioni agricole.

Un approfondimento su come la ''green economy'' puo' creare energia ed offrire concrete opportunita' economiche alle imprese italiane e nuove opportunita' di lavoro per uno sviluppo compatibile con l'ambiente. I lavori sono aperti dal presidente della Regione Veneto Luca Zaia e conclusi dal presidente della Coldiretti Sergio Marini e parteciperanno tra gli altri il presidente dell'Ispra Bernardo De Bernardinis, il vicepresidente di Enel Green Power Roberto Deambrogio, il delegato Energia e Ambiente dell'Universita' La Sapienza Livio De Santoli, la conduttrice televisiva Licia Colo' e il presidente della Commissione Agricoltura del Senato Paolo Scarpa Bonazza Buora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog