Cerca

Bari: risse e aggressioni in citta', ferito gravemente un immigrato

Cronaca

Bari, 13 giu. - (Adnkronos) - Alcune risse e aggressioni, che hanno coinvolto cittadini extracomunitari, sono avvenute ieri a Bari. Poco prima dell'alba in viale Europa, al quartiere San Paolo, gli agenti delle Volanti della Questura sono intervenuti per un' aggressione ai danni di un cittadino marocchino di 28 anni. A dare l'allarme il gestore di un distributore Agip: nell'area di servizio era riverso per terra un extracomunitario, in stato di semi incoscienza, con vistose ferite al corpo.

L'uomo, identificato tramite un biglietto di invito emesso dall'Ufficio Immigrazione della Questura, presentava numerose ferite da arma da taglio al viso ed in varie parti del corpo. Sul posto e' giunta l'ambulanza del 118 che ha trasportato il marocchino al Policlinico, dove e' stato ricoverato in rianimazione, in stato commotivo.

Seguendo le tracce di sangue, i poliziotti hanno accertato che presumibilmente la vittima era stata ferita nel corso di una lite avvenuta all'interno di un casolare, adibito a dormitorio di cittadini extracomunitari, che si trova poco distante dal distributore. Li' vicino sono stati scoperti numerosi cocci di bottiglie sporchi di sangue. Gli agenti della Polizia Scientifica hanno effettuato i rilievi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog