Cerca

Fincantieri: Graziano, serve intervento per cantieristica campana

Economia

Napoli, 13 giu. - (AdnKronos) - "Oggi siamo impegnati in un tavolo delicatissimo, legato agli stabilimenti Fincantieri di Castellammare di Stabia. Una carenza di infrastrutture ha reso poco competitiva la cantieristica campana. Serve un nuovo bacino per rilanciare la costruzione dei moderni traghetti e attrarre nuove commesse". Queste le parole del presidente Paolo Graziano nel suo discorso all'Assemblea dell'Unione industriali di Napoli, in corso all'Areonaitica militare di Pozzuoli sulla vicenda Fincantieri.

"La nostra provincia, anzi la nostra regione, non puo' perdere una delle sue piu' importanti eccellenze produttive -ha aggiunto- Questo sarebbe, per noi, un caso emblematico di cio' che intendiamo per buona spesa pubblica: non chiediamo commesse garantite, non voliamo incentivi a pioggia inutili e distorsivi sui processi di selezione delle logiche di mercato, non abbiamo bisogno di elemosine ne' di contentini una tantum".

"Vorremmo pero' - ha concluso - una decisa riqualificazione della spesa pubblica che ci aiutasse a fare impresa agendo sulle tante diseconomie e che rendesse il Mezzoggiorno un ambiente piu' business friendly".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog