Cerca

Biennale Venezia: l'Argentina avra' il suo padiglione per 22 anni (3)

Cultura

(Adnkronos) - E' stato in parte il ritorno alla pittura di quegli anni, ma soprattutto la rinnovata speranza e fiducia nello sviluppo di un paese sempre piu' democratico, ad offrire innumerevoli possibilita' agli artisti, agli intellettuali e ai creativi. Il XXI secolo e' stato infatti testimone di un processo di riconfigurazione di una storia artistica giovane ma fertile, analitica e fortemente cosciente, che riflette sul passato guardando allo stesso tempo in avanti al futuro.

All'interno delle Artiglierie, nel cuore dell'Arsenale, Adria'n Villar Rojas ha creato per il Padiglione Argentino un'istallazione site-specific, costituita da una serie di sculture monumentali in argilla, basate sulla teoria dei ''multiverses'', secondo la quale differenti universi potrebbero coesistere allo stesso tempo. Potrebbero essere visti come manifestazioni materiali di universi alternativi (''multiverses''), capaci di mettere in discussione le nostre nozioni comuni di mondo e di realta'.

Questi grandi volumi che si ergono come monumenti, potrebbero essere interpretati anche come possibili trasfigurazioni del nostro presente o addirittura come incursioni in un possibile domani. Passato, presente e futuro si uniscono sovvertendo ogni senso di temporalita'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog