Cerca

Giochi: exploit di scommesse in Val D'Aosta

Cronaca

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - La regione in cui si ama piu' scommettere resta la Campania che nei primi cinque mesi dell'anno ha raccolto gioco per 267,2 milioni di euro, mostrando pero' un calo del 5,3% sullo stesso periodo del 2010 (quando la raccolta supero' i 282,4 milioni). Segue in classifica la Lombardia (con oltre 181,3 milioni di raccolta) che, fa sapere l'Agicos, in controtendenza rispetto al calo generalizzato, sullo stesso periodo del 2010 guadagna il 7,7%, e il Lazio (a quota 171,6 milioni) in calo, pero', del 3,65% sui 178,1 milioni dei primi 5 mesi 2010.

Da segnalare che la contrazione piu' evidente e' quella riportata dalla Sardegna (a -30,1% sullo scorso anno quando si raggiunse una raccolta di oltre 8,6 milioni)), mentre la crescita piu' considerevole appartiene alla Valle D'Aosta che ha avuto un vero e proprio exploit: con una raccolta di oltre 3,5 milioni, infatti, si trova a quasi +247% sul 2010 (quando la raccolta ammontava a poco piu' di un milione di euro).

Stabile la raccolta in Friuli Venezia Giulia (13,2 milioni), in Toscana (86,3 milioni) e in Veneto (51,4 milioni). In questi primi cinque mesi le uniche regioni che mostrano una crescita, sono quindi solo la Calabria (+3,5%), l'Emilia Romagna (+6,2%), la Lombardia (+7,7%), il Molise (+3,4%) e la Valle D'Aosta (+247%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog