Cerca

Referendum: Berlusconi, dovremo dire addio a nucleare

Politica

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - "Credo che lo sviluppo delle energie rinnovabili sia assolutamente importante anche per quanto riguarda l'Italia che, probabilmente, a seguito di una decisione che il popolo italiano sta prendendo in queste ore, dovra' dire addio all'opzione delle centrali nucleari. Quindi, ora dovremo fortemente impegnarci sul settore delle energie rinnovabili". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi in una conferenza stampa a Villa Madama come il premier israeliano Benjamin Netanyahu parlando dei referendum.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog