Cerca

Roma: va dal rivale in amore con pistola, gli parte un colpo e si ferisce a una gamba

Cronaca

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - Va dal rivale in amore con una pistola per intimorirlo, ma lungo il tragitto gli parte un colpo e si ferisce a una gamba. E' accaduto a Roma, in via Citta' di Prato, nella zona del Portuense, a ottobre dello scorso anno, ma l'uomo una volta giunto in ospedale per farsi medicare aveva riferito ai medici solo di aver sentito un dolore improvviso all'inguine. La versione non aveva convinto gli investigatori della Squadra Mobile della questura di Roma che al termine delle indagini sono riusciti a ricostruire la vicenda. Il romano di 44 anni e' stato denunciato per detenzione e porto illegale di arma e simulazione di reato.

L'uomo, che lavora come portantino in un ospedale della Capitale, nel pomeriggio di quel giorno aveva ricevuto una telefonata dalla sua fidanzata, che gli aveva riferito di trovarsi al pronto soccorso del San Camillo per una lite con il suo ex, poi degenerata in violenze e percosse. Raggiunta in ospedale la ragazza e dopo aver verificato le sue condizioni il 44enne aveva deciso di andare a parlare con l'ex fidanzato. Il portantino era quindi tornato a casa e aveva preso una pistola da un cassetto, che, a suo dire aveva trovato vent'anni prima sulla riva del fiume Tevere, mentre stava pescando. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog