Cerca

Toscana: da Fondo europeo sviluppo regionale nuove risorse per imprese

Economia

Firenze, 13 giu. - (Adnkronos) - Nuove risorse per le imprese, per la ricerca e l'innovazione, per le infrastrutture e il trasferimento tecnologico, dalla revisione del Programma operativo del Fondo di sviluppo regionale, che la giunta ha deciso di rimodulare per rispondere in maniera piu' stringente alle necessita' dello sviluppo della Toscana e che il Comitato di sorveglianza ha approvato il 27 maggio scorso.

Il Por Creo 2007-2013, il programma operativo che declina in chiave toscana obiettivi e risorse del Fesr, con una dotazione finanziaria tra le piu' consistenti tra le regioni italiane, che ammonta complessivamente a 1.126 milioni di euro, nella prima fase di attuazione ha gia' conseguito ottime performance. E' quanto rende noto un comunicato della Regione reso noto oggi.

''Il Fesr si conferma una leva fondamentale per lo sviluppo e per questo ci siamo posti, per i prossimi anni - spiega l'assessore regionale alle attivita' produttive Gianfranco Simoncini - il problema di adeguare il programma e modificare il piano finanziario per reperire risorse aggiuntive da destinare alle imprese toscane, aiutar le a uscire piu' forti dalla crisi e creare le premesse per un salto di qualita' del sistema produttivo nel suo insieme, consentendo la creazione di nuova e qualificata occupazione''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog