Cerca

Torino: sei morti in schianto elicottero, condannati costruttori motore

Cronaca

Torino, 13 giu. - (Adnkronos) - Sono stati condannati a 5 anni di reclusione per omicidio colposo e disastro due responsabili tecnici della Turbomeca, societa' francese di produzione di motori per elicotteri.

Secondo il Tribunale di Torino, presieduto dal giudice Giuseppe Casalbore, Jacques Brochet, 55 anni e direttore tecnico della societa', e Guy Grienche, sessantenne capo del dipartimento di navigabilita' della Turbomeca, sono responsabili dell'incidente dell'eliski che il 19 aprile 2003 si schianto' in Valle di Susa provocando sei vittime, il pilota e cinque scialpinisti, menomando gravemente un settimo passeggero. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog