Cerca

Rifiuti: Napolitano, impegno anche del nuovo sindaco per risolvere emergenza

Politica

Napoli, 13 giu. - (AdnKronos) - "Quella dei rifiuti e' una delle terribili questioni che pesano sull'immagine e no solo sull'immagine della citta'". Cosi' il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al termine dell'assemblea degli industriali di Napoli ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano della questione rifiuti. Napolitano ha confermato di averne discusso anche con il nuovo sindaco di Napoli Luigi de Magistris che ha incontrato oggi per la prima volta dal suo insediamento, al termine dell'assemblea.

"Io ricordo - ha sottolineato Napolitano - anche in anni non vicinissimi di essere stato molto preciso su queste questioni. Bisogna realizzare i progetti che si trascinano in modo inconcludente da troppo tempo e se ne e' discusso anche oggi in assemblea, progetto Bagnoli, progetto Napoli Est e prima fra tutte la piaga rifiuti perche' l'ho sempre detto, fino a quando non si risolvera' l'emergenza rifiuti, si possono anche fare cose positive ma tutto il positivo viene sommerso. Ho riscontrato anche una volonta' in tal senso del nuovo sindaco, ad impegnarsi per risolvere questo problema".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog