Cerca

Atac: Alemanno, bene restyling nuova biglietteria della stazione Eur Fermi

Cronaca

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - Un restyling durato quattro settimane per un costo complessivo di 150 mila euro, investiti per dare un nuovo volto alla biglietteria della stazione metro Eur Fermi. Un progetto architettonico per migliorare la viabilita' e la chiarezza di informazioni e il confort per i clienti. Soddisfatto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, arrivato per l'inaugurazione del nuovo sportello, direttamente a bordo della metro.

"Le cose vanno progressivamente sempre meglio insieme al risanamento finanziario, alla stabilita' dei conti di Atac ora c'e' un esigenza di qualita'. Ho dato mandato all'assessore Aurigemma e ai vertici dell'Atac di fare un salto di qualita', una qualita' globale da offrire al cittadino.- Ha affermato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. - Dobbiamo fare in modo che anche le biglietteriae come questa siano un punto di riferimento di servizi integrati per il cittadino, in maniera tale che sia un punto in cui l'amministrazione si incontra con la gente, e fornisca loro tutte le risposte necessarie".

"Mi e' piaciuto - ha concluso Alemanno - il fatto di vedere tanti dipendenti dell'Atac in prima linea a posto, con le divise in ordine, cioe' con la volonta' di dare un'immagine giusta di questa grande azienda romana. Quindi da questo punto di vista noi ripartiamo dalla qualita' del patrimonio umano che e' contenuto in questa azienda". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog