Cerca

Lazio: Scardaone (Uil), a maggio +106,4% ore cig, dati drammatici (2)

Economia

(Adnkronos/Labitalia) - Ma "il dato drammatico e' quello di 'Roma Cenerentola' -avverte il segretario generale della Uil di Roma e di Lazio- in cui l'incremento delle ore e' pari al 194% passando dalle 2.616.465 di maggio 2010 alle 6.503.364 di maggio 2011 e per fortuna -ironizza Scardaone- che ancora i ministeri non sono migrati al Nord".

"Purtroppo -prosegue Scardaone- continuiamo ad avere ragione noi quando diciamo con forza che la crisi nella nostra regione e nella nostra citta' e' ben lungi dall'essere superata e questo dato e' suffragato anche dall'analisi delle ore di cassa integrazione in deroga che continuano a incidere pesantemente sul monte ore totale, passando dal 9,8% di Frosinone al 30% di Rieti". 

"Con questi dati c'e' poco da scherzare -conclude Scardaone- ed ecco perche' noi, come Uil continueremo a batterci perche' anche il Comune di Roma si doti di uno strumento di intervento, magari bilaterale, a sostegno delle famiglie dei lavoratori disoccupati, cassa integrati o in mobilita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog