Cerca

Rai: D'Alema, gravissimo che Governo in caduta libera tenti epurazione

Politica

Bologna, 13 giu. - (Adnkronos) - "La situazione della Rai e' gravissima perche' la sensazione e' che una maggioranza che sta venendo meno, un Governo che e' ormai in caduta libera, cerchi in quest'ultima fase della sua vita di dare un colpo molto duro al pluralismo dell'informazione, al carattere dell'azienda pubblica, attraverso un vero e proprio programma di epurazione che la maggioranza cerca di imporre dall'esterno agli amministratori della Rai". E' quanto afferma il presidente del Copasir Massimo D'Alema parlando della Rai a margine di un convegno a Bologna.

"Il che fra l'altro, a parte ogni considerazione sui principi della liberta', e' un colpo drammatico alla Rai come azienda, anche perche' molti di questi programmi che si vorrebbero cancellare sono tra i pochi che un grandissimo ascolto e quindi anche un valore commerciale - prosegue D'Alema - oltre al valore che hanno dal punto di vista del pluralismo". "E' una situazione gravissima, noi l'abbiamo denunciato, - ripede D'Alema - lo ha fatto Bersani con parole molto chiare ed e' intollerabile questo assalto alla Rai per porre fine a quel poco di pluralismo che c'e'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog