Cerca

Cinema: a Woody Allen il 'Foreign Award' dell'Ischia Film Festival

Spettacolo

Roma, 13 giu. - (Adnkronos/Cinematografo.it) - Dopo Mel Gibson, Ron Howard, Mark Canton e Anton Corbijn, il Foreign Award, premio assegnato dall'Ischia Film Festival in collaborazione con l'APE (associazione dei produttori esecutivi italiani), andra' a Woody Allen per aver scelto location italiane per il suo prossimo film, 'Bop Decameron'. Per l'occasione, una retrospettiva dei suoi lavori legati alle location - tra cui 'Manhattan', 'Match Point' e 'Vicky Cristina Barcellona' - fara' da cornice alla manifestazione ischitana. "Woody Allen - ha dichiarato Michelangelo Messina, direttore artistico dell'Ischia Film Festival - esprime in pieno, attraverso la scelta e la valorizzazione delle location, l'amore per il territorio e per la sua cultura che costituisce l'obiettivo principale del nostro festival". La nona edizione del festival sara' presieduta dal due volte premio Oscar Sir Ken Adam e avra' luogo nell'incantevole scenario del Castello Aragonese dal 2 al 9 luglio prossimi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog