Cerca

Roma: Pd, gravi rapporti tra Campidoglio e Popolo di Roma

Cronaca

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - "I rapporti economici che stanno emergendo fra il Campidoglio di Alemanno e l'associazione Popolo di Roma, prima fiancheggiatrice dello stesso Alemanno, sono gravissimi e inquietanti. Non si puo' accettare che il Campidoglio di Alemanno finanzi e abbia rapporti economici con i propri sostenitori, travestiti da associazioni. Il Campidoglio e' la 'casa' di tutti i romani e non solo delle associazioni vicine al sindaco''. Lo afferma in una nota il segretario del Pd Roma, Marco Miccoli.

''Alla luce dei nuovi avvenimenti, deve esser fatta chiarezza anche sull'ingente massa di denaro che permette all'associazione di Giuliano Castellino di imbrattare ormai da tre anni la citta' con manifesti incomprensibili - aggiunge Miccoli - Un attacchinaggio che non sono in grado di permettersi neanche partiti rappresentativi della politica romana e nazionale. Crediamo che il caso degli alloggi delle case date dal Campidoglio di Alemanno a CasaPound e al Popolo di Roma, con annesso contratto di sorveglianza che il Comune paga al Popolo di Roma, sia solo la punta dell'iceberg dei rapporti economici fra il sindaco Alemanno e le associazioni di destra. Vogliamo chiarezza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog