Cerca

Firenze: al via la Festa della ceramica di Montelupo Fiorentino

Cronaca

Firenze, 13 giu. - (Adnkronos) - Aria di novita' per la Festa internazionale della ceramica di Montelupo Fiorentino, giunta al la XIX edizione, che si svolgera' a partire dal prossimo sabato 18 per terminare domenica 26 giugno. La manifestazione cerchera' come sempre di coniugare la tradizione centenaria con la produzione contemporanea, cui sara' data ancor maggiore attenzione attraverso l'accresciuta presenza di giovani artisti; e nell'edizione 2011 la mostra mercato del 25-26 giugno si allarga con espositori di qualita' provenienti dall'Italia, ma anche dall'estero.

Da segnalare poi il festival dei forni - pochi sanno che la cottura dei pezzi in terracotta puo' avvenire anche in forni realizzati ''artigianalmente'' con materiali di uso comune, vederli accesi ed assistere alla loro apertura e' a dir poco suggestivo - e l'esposizione fra moda e ceramica della griffe Francois Girbaud.

''Quando si parla di ceramica il riferimento alla manifattura montelupina e' imprescindibile. E' per questo che sara' dato ampio spazio alle aziende del territorio e in particolare a quelle aderenti alla Strada della ceramica di Montelupo, che si allaccia ad un progetto regionale - ha affermato Marzio Cresci, assessore alla cultura di Montelupo Fiorentino nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento, svoltasi stamani a Palazzo Strozzi Sacrati -. Ogni fabbrica ha realizzato un'opera ispirata ai manufatti esposti in differenti sale del Museo della Ceramica. Le stesse opere saranno collocate, con un allestimento temporaneo, nella sale del museo, a simboleggiare un dialogo costante fra tradizione e contemporaneita'. Il soggetto che piu' di altri coniuga le due anime della ceramica montelupina e' la Scuola della Ceramica, un istituto formativo accreditato a livello nazionale. La scuola avra' ampio spazio nel conteso della manifestazione e in concomitanza con la Festa proporra' laboratori pensati per i visitatori e i turisti''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400