Cerca

Moda: Milano, l'uomo protagonista tra ritorni di griffe e new entry

Economia

Milano, 13 giu. - (Adnkronos) - "Le manifestazioni di Milano Moda Uomo e Milano Moda Donna erano in crisi a causa delle ostilita' straniere. Ma con un colpo di reni e con la scelta di venire in centro (gia' con la passata edizione donna), le cose sono cambiate". Mario Boselli, presidente della Camera nazionale della moda italiana, annuncia con queste parole il calendario e le novita' della kermesse dedicata alla moda maschile che si prepara a debuttare sotto la Modonnina, dal 18 al 21 giugno prossimi.

Un palinsesto di 84 collezioni che verranno proposte dalle grandi maison e dalle firme del made in Italy, suddivise in 39 sfilate per 38 marchi (compreso Moschino e compresa una doppia sfilata); 29 presentazioni per 28 marchi e 18 presentazioni su appuntamento. Tornano sulle passerelle per questa edizione di giugno Trussardi, Nicole Farhi, Enrico Coveri e Calvin Klein Collection. Tra i nuovi nomi a sfilare, invece, Ports 1961. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog