Cerca

Referendum: Sacconi, 'fiat voluntas populi' (2)

Politica

(Adnkronos) - "Credo - prosegue Sacconi - che la riflessione principale dovra' essere svolta soprattutto sulla diffidenza che l'elettorato in questo modo avrebbe manifestato verso la gestione privata dei servizi di pubblica utilita'. Ha riguardato l'acqua, ma evidentemente questa diffidenza si e' appoggiata anche sulle esperienze gia' presenti di servizi di pubblica utilita'. E questa, tra l'altro, e' la decisione piu' concretamente incidente dei referendum".

Per Sacconi quindi "occorrera' una riflessione sulla cosiddetta liberalizzazione generale dei servizi di pubblica utilita', verso la quale il voto ha espresso una obiettiva diffidenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog