Cerca

Referendum: Pipitone (Idv), il Veneto si salva dal nucleare (2)

Politica

(Adnkronos) - «Tutti i veneti - afferma il coordinatore provinciale dipietrista - al di la' del colore politico, devono ringraziare IdV per aver promosso e raccolto le firme per i referendum, e i 120mila cittadini della nostra regione (30mila solo a Padova) che, proprio un anno fa, hanno firmato per i referendum contro il nucleare ed il legittimo impedimento ai nostri banchetti. I seggi di Padova citta' e provincia veleggiano oltre il 60% di affluenza. In alcune zone, come all'Arcella, siamo al 70%, al Sacro Cuore al 67%. Uomini e donne che hanno deciso di scegliere per il proprio futuro, oltre le sigle dei partiti e solo nell'interesse comune, contro le manovre scellerate del governo Berlusconi-Bossi».

«Evviva ragazzi, grande vittoria di IdV e di tutti noi che abbiamo sudato nelle piazze e nelle strade per la raccolta firme», e con questo sms Pipitone ha chiamato a raccolta i dipietristi padovani, che si ritroveranno stasera alle ore 21 a Padova in piazza delle Erbe per festeggiare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog