Cerca

Referendum: Bonfante (Pd), a Verona per Tosi doppio ko

Politica

Venezia, 13 giu. - (Adnkronos) - ''Per il sindaco piu' amato d'Italia la luna di miele e' finita. E se, come in molte delle crisi matrimoniali, c'e' di mezzo il tradimento, l'infedele questa volta e' sicuramente Flavio Tosi''. Questo il commento del vice presidente del Consiglio regionale veneto ed esponente del Pd, Franco Bonfante, ai risultati del referendum per quanto riguarda la citta' di Verona.

''Non c'e' dubbio infatti che per la prima volta Tosi, che ha palesemente incoraggiato l'astensionismo, dimostra di non essere in sintonia con i veronesi che invece si sono recati alle urne in dosi massicce. E anche nell'eterno confronto-scontro con Zaia, Tosi perde la partita, visto che il presidente ha saputo annusare l'aria che tirava, pronunciandosi per i quattro si'. Insomma, per il sindaco si tratta di un doppio ko'', conclude l'esponente del Pd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog