Cerca

Pedaggi: presidente Commissione Mobilita' Lazio, 'no' a pedaggio su Gra

Economia

Roma, 13 giu. - (Adnkronos) - ''Nessun pedaggio per gli automobilisti che viaggiano sul Grande Raccordo Anulare di Roma''. E' la posizione netta e perentoria espressa dal presidente della Commissione Mobilita' e Trasporti della Regione Lazio, Giovanni Di Giorgi sull'ipotesi di un possibile provvedimento del Governo che porti a stabilire un pedaggio anche per il Gra.

''In qualita' di presidente della Commissione regionale alla Mobilita' - afferma Di Giorgi - ritengo che trasformare il Grande Raccordo Anulare in una arteria con pedaggio rappresenti una scelta da osteggiare, che andrebbe a incidere pesantemente sulle tasche degli automobilisti di Roma e del Lazio. Sono disponibile a condividere iniziative di protesta che, nel limite di un confronto interistituzionale, possano impedire che il Governo arrivi ad imporre un pedaggio sul Gra''.

''Del resto - continua il presidente della Commissione Mobilita' della Pisana - in Regione e' maturata una posizione chiara, e trasversale rispetto alle appartenenze politiche, che osteggia l'ipotesi di un Gra a pagamento. Sottolineo, inoltre, che la presidente Polverini ha piu' volte evidenziato la disponibilita' dell'amministrazione regionale a farsi carico delle manutenzione dell'arteria, togliendo quindi ogni alibi alla necessita' di imporre un balzello agli automobilisti del Gra per migliorare la viabilita' dell'anello stradale intorno a Roma''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog