Cerca

Referendum: Monari (Pd), in Emilia Romagna affluenza straordinaria

Politica

Bologna, 13 giu. - (Adnkronos) - "Straordinario". Cosi' il capogruppo del Pd nell'assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna, Marco Monari, commenta il dato regionale dell'affluenza alle urne per la consultazione referendaria. "Sin da domenica alle 12 - ricorda Monari - l'Emilia Romagna dimostrava di essere il territorio nel quale la partecipazione alla vita democratica del Paese e' piu' alta e piu' sentita". Gia' ieri, infatti, nella sola prima giornata di voto, l'Emilia Romagna toccava il 49% di affluenza, con Bologna che aveva gia' ottenuto il quorum con un 51%. Un risultato annunciato, secondo Monari, che aggiunge "il vento in Italia sta finalmente cambiando".

Piu' in generale il capogruppo Pd esprime "grande gioia" per il superamento del quorum ai 4 quesiti. "Mentre il premier Berlusconi andava al mare, - prosegue Monari - la maggioranza dei cittadini italiani ha invece scelto di andare votare. Un gesto che ha un significato ben preciso: dopo anni in cui il presidente del Consiglio brandiva sondaggi per dimostrare che la maggioranza degli italiani era con lui, - conclude - quale miglior controprova, nei fatti, del contrario?".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog