Cerca

Referendum: Benedetti (Pdl), Toscana ora blocchi messa a gara dei servizi

Politica

Firenze, 13 giu. - (Adnkronos) - ''L'esito referendario impone ora alla Regione Toscana di bloccare tutte le procedure di messa a gara dei servizi, per lo meno in attesa che le nuove norme si adeguino al volere espresso dai cittadini''. Lo dichiarano, in una nota, il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana Roberto Benedetti (Pdl) e il consigliere regionale del Pdl Nicola Nascosti.

''Questo sara' uno dei primi effetti di un referendum - aggiungono Benedetti e Nascosti - in cui hanno prevalso interessi ideologici che poco avevano a che fare con il contenuto dei quesiti. Ora la sinistra non pensi che per questo il governo debba subire battute d'arresto, ma non pensi neppure di continuare a gestire i servizi come se nulla fosse accaduto. I cittadini si sono espressi e adesso la Toscana bisognera' che li ascolti: dunque stop alle gare e niente proroghe ai gestori''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog