Cerca

P.A.: Friuli Venezia Giulia, cittadini accederanno dal web a propri dati

Economia

Udine, 13 giu. - (Adnkronos) - I cittadini del Friuli Venezia Giulia avranno finalmente la possibilita' di accedere direttamente a tutti i dati raccolti su di loro dalle diverse amministrazioni, a partire dalle informazioni sanitarie. E questo grazie all'avvio della rivoluzione di Insiel: da societa' informatica che gestisce i servizi interni della Pubblica amministrazione a infrastruttura fondamentale per lo sviluppo del Friuli Venezia Giulia, attraverso la diffusione delle tecnologie informatiche e telematiche. Lo ha annunciato a Udine dal presidente della Regione Renzo Tondo e l'assessore regionale alla Funzione pubblica Andrea Garlatti.

Tondo ha illustrato in un incontro con la stampa il disegno di legge ''Disciplina del sistema informativo integrato regionale'' approvato poco prima in una riunione straordinaria di Giunta e che avra' una corsia preferenziale per l'esame nella Commissione competente in Consiglio regionale.

L'Insiel continuera' a essere societa' ''in house'' della Regione con due sedi, una a Trieste e una a Udine. Cambiera' pero' la sua missione, come ha spiegato l'assessore Garlatti. Viene mantenuto il principio dell'unitarieta' del sistema, che rappresenta un punto di forza, ma coniugato con l'apertura e l'accessibilita': dalla logica del monopolista pubblico si passa a quella del pluralismo. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog