Cerca

Udine: investe auto carabinieri per sfuggire a controllo, arrestato pregiudicato

Cronaca

Udine, 13 giu. - (Adnkronos) - Un pregiudicato per reati comuni di 22 anni originario di Bolzano e residente a Udine, Davide Mazzini, e' stato arrestato dai carabinieri dopo aver volontariamente investito l'automobile dei militari con la propria Audi A3 per sfuggire a un controllo. In base alla ricostruzione fornita dai carabinieri, una radiomobile della Compagnia di Udine, nel corso di un servizio a contrasto dei furti, alle cinque di questa mattina ha intimato l'alt a una vettura sospetta.

Ma Mazzini, che era alla guida, ha tentato la fuga attraverso il vicino campo nomadi di "Monte sei busi". Dopo una serie di spregiudicate manovre in aperta campagna, il giovane si e' diretto contro l'autoradio di servizio dei carabinieri, ferma in un punto di obbligato passaggio, colpendola all'altezza del paraurti anteriore e causando lievi danni.

Il ragazzo e' stato bloccato dopo un ulteriore inseguimento a piedi, arrestato e condotto nel carcere di Udine. Il movimentato episodio non ha registrato nessun ferito. I successivi controlli hanno appurato che Mazzini era ubriaco e non aveva mai conseguito la patente di guida. I carabinieri hanno inoltre sequestrato arnesi atti allo scasso rinvenuti nel bagagliaio dell'Audi, che e' stata sottoposta a sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog