Cerca

Bolzano: Biancofiore rischia destituzione da carica consigliere comunale

Politica

Bolzano, 13 giu. - (Adnkronos) - Michaela Biancofiore, esponente 'dissidente' del PdL, rischia di essere destituita dalla carica di consigliere comunale di Bolzano. La procedura e' stata avviata dal capogruppo Pdl, con la motivazione delle troppe assenze ingiustificate.

''Cinquantasei volte non era in aula a fronte di due sole presenze su un totale di 62 sedute'', afferma Paolo Bertolucci. Sulla destituzione del deputato pidiellino dovra' esprimersi il consiglio comunale. L'argomento e' stato gia' messo all'ordine del giorno della seduta di domani sera, anche se non e' detto che se ne riesca a discutere visto che in aula si parlera' di un altro tema che ha acquisito importanza, ovvero il parcheggio interrato in via Fiume. Il voto potrebbe cosi' slittare a giovedi' prossimo.

Michaela Biancofiore fa parte attualmente del gruppo Pdl Berlusconi presidente, insieme ai consiglieri Mario Tagnin ed Enrico Lillo. I tre si erano separati dal resto del Popolo della liberta', composto da aderenti alla corrente che fa capo a Holzmann.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog