Cerca

Firenze: Bado' e Floridia, grazie alla Digos per arresti anarchici

Cronaca

Firenze, 13 giu. - (Adnkronos) - ''E' con grande soddisfazione che apprendiamo la notizia dell'arresto dei delinquenti anarchici che il 21 maggio scorso hanno distrutto la vetrina della nostra sede fiorentina del Popolo della Liberta' ''. Sono queste le parole di Andrea Bado', coordinatore Cittadino Giovane Italia Firenze, e di Lucia Floridia, responsabile Studenti per le Liberta' Firenze.

''Siamo soddisfatti dell'ottimo lavoro svolto dalla Digos di Firenze - proseguono Bado' e Floridia - E' davvero preoccupante il clima politico di intolleranza che stiamo percependo in questo momento. Atti vandalici come quello del 21 maggio necessitano di essere puniti severamente affinche' questi non riaccadano''.

''Ancora piu' allarmante - concludono Bado' e Floridia - se si pensa che in prima fila in quella guerriglia urbana, c'erano nostri coetanei compagni di universita', rappresentanti di certi gruppi politici di sinistra. Adesso ci auspichiamo che dopo questo atto di giustizia ce ne sia un altro, la liberazione delle 4 aule studentesche dell'Universita' di Firenze da mesi occupate dal collettivo universitario''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog